Ecoincentivi 2018: assegnati i primi contributi per acquisto di bici elettriche

Il Bando 2018 è ancora capiente e possono essere finanziati anche acquisti effettuati dal 1° settembre 2017 in avanti
Gli ozzanesi Effrem Morini e Rita Cappelletti sono stati tra i primi assegnatari del contributo previsto dal Bando

Il Bando che finanzia l'acquisto di bici a pedalata assstita, scooter e auto elettriche e ibride rientra tra le attività dell'Amministrazione Comunale volte ad un approccio sostenibile della mobilità, che significa anche un maggiore utilizzo dei trasporto pubblico. Il Bando comprende incentivi  per la conversione di auto a metano e gpl.

Il contributo erogato, varia in base alla tipologia di richiesta:

- euro 200 per acquisto di bicicletta elettrica a pedalata assistita, ciclomotore o motoveicolo elettrico

- euro 500 per acquisto di autoveicolo elettrico
- euro 400 per acquisto di autoveicolo ibrido
- euro 300 per acquisto di autoveicolo a metano o gpl;
- euro 300 per conversione di autoveicolo a metano o GPL.

È concessa l’erogazione di un solo contributo per ogni veicolo.

Per ogni ulteriore informazioni: link al Bando ecoincentivi e ai documenti collegati