Tassa Rifiuti (TARI): ad Ozzano nessun errore nel calcolo

Ad Ozzano non è presente la parte variabile, la quota che ha creato le problematiche di calcolo in altri enti
la TARI è la tassa sui rifiuti domestici e non domestici

E' di questi giorni, sulla stampa nazionale e locale, la discussione relativa all’applicazione della tassa sui rifiuti (TARI).

Si informano i cittadini che il Comune di Ozzano dell’Emilia applica un criterio di definizione delle tariffe che non comprende il calcolo di una quota variabile, ma prevede solo l’applicazione di una tariffa unica (definita monomia) composta dalla sola quota fissa, a copertura integrale del costo del servizio gestione rifiuti.

 

Pertanto, gli avvisi di pagamento TARI emessi nell’anno in corso e in quelli precedenti sono corretti e non contengono duplicazioni o rincari dovuti ad errata applicazione della quota variabile.