R-estate a Ozzano

Rassegna di cinema, spettacoli, eventi
sagra badessa
"R-estate a Ozzano" e' il titolo della rassegna che racchiude iniziative, film, eventi e spettacoli che andranno ad animare le calde serate ozzanesi di questa prima estate del dopo lockdown da COVID-19.
"Le restrizioni per il contenimento della pandemia e le direttive da rispettare quali il distanziamento sociale, la sanificazione di spazi e materiale, asserisce il Sindaco Lelli, hanno influito molto sulla programmazione degli eventi estivi ed hanno spinto tanti Comuni ed associazioni ad annullare molte manifestazioni. Cosi' e' stato anche da noi con l'annullamento di manifestazioni storiche e consolidate quali le Sagre della Badessa,del Tortellone, della Centonara e "Agosto con noi". 
"In un' estate però dove molti cittadini passeranno le vacanze a casa, la volontà dell'Amministrazione comunale, interviene l'Assessore alla cultura Elena Valerio, è stata quella di trovare una stretta sinergia con la Proloco locale e le associazioni presenti nella consulta della cultura, e,insieme, di collaborare e impegnarsi per organizzare, nei mesi di luglio e agosto, alcune iniziative culturali nel rispetto delle prescrizioni previste per il contenimento della diffusione della pandemia. 
Dal 1' luglio fino al 31 agosto l'Amministrazione comunale ha messo a disposizione l'area verde dietro alla Biblioteca comunale dove, già a partire dal 6 luglio prossimo alle ore 21  inizierà la programmazione estiva degli eventi. Si inizierà proprio il 6 luglio con lo spettacolo teatrale "Sesso zen remix"  di e con JACOPO FO, che fa parte della XV' edizione della rassegna "La Torre e la Luna". Gli altri titoli in cartellone saranno il 13 luglio "Se mi dicono di vestirmi da italiano non so come vestirmi", il 20 "Shakesperology" e il 27 luglio "E.STIN.ZIO.NE" 
Dal 7 al 12 luglio e' prevista la 3' edizione di ARTINCIRCO, circo contemporaneo e arti performative per tutti, mentre il 12 e il 19 luglio, sempre alle ore 21.00 sono previsti due spettacoli musicali "Quartetto saxofollia" e "Mediterranea trio". Non sono stati dimenticati nemmeno i bambini ai quali la biblioteca comunale ha riservato alcune mattinate (7-14-21-28) di letture a partire dalla ore 9.30 suddivise per fascie di età. La rassegna per i bambini si concludera' il 28 luglio alle ore 21.00, mentre il 18/7 alle ore 21 si terrà una serata  di letture animate riservata a bambini dai 3 anni in poi, a cura dell'associazione Millemagichestorie.
IL 15 luglio invece, alle ore 21, arriverà all'arena spettacoli IVANO MARESCOTTI che presenterà il.suo libro " Fatti veri. Racconti autobiografici. "
Alcune serate saranno poi dedicate anche al cinema con la proiezioni di film adatti a tutta la famiglia. 
Nel rispetto delle prescrizioni previste per gli eventi  all'aperto, l'accesso all'arena spettacoli sara' limitato e si potrà accedere solo dietro prenotazione da effettuarsi contattando preventivamente l'ufficio cultura del Comune (051/79.13.15 - mail: cultura@comune.ozzano.bo.it
Dal 4 al 6 agosto si terranno 3 serate gestite dall'Istituto Ramazzini, le prime due di intrattenimento e spettacolo mentre l'ultima, il 6 agosto, verrà proiettato il film sulla vita del prof. Cesare Maltoni, padre fondatore dell'Istituto.
"Il cartellone non e' ancora interamente completato e vi sono ancora alcune serate libere, conclude il Sindaco,  per cui invitiamo tutte le associazioni del territorio che avessero interesse ad organizzare degli eventi a prendere contatti con l'ufficio cultura del Comune oppure con Proloco.
Penso tuttavia che sia già un cartellone molto ricco che potrà sicuramente allietare le serate estive degli ozzanesi."
 

Data dell'articolo: 

26 Giugno 2020