Contributi per la mobilità casa-lavoro per soggetti con disabilità

Stanziati 300.000 euro per la mobilità casa-lavoro di persone con disabilità. C'è tempo fino al 19 giugno per presentare la domanda sul portale della Città metropolitana
Contributi per la mobilità casa-lavoro per soggetti con disabilità

La Città metropolitana di Bologna in qualità di Ente capofila dei Distretti dell'Area metropolitana - compreso il nostro Distretto San Lazzaro- con Avviso pubblico procederà all’assegnazione di contributi, in misura forfettaria, a favore di persone con disabilità inserite al lavoro e con difficoltà negli spostamenti casa-lavoro, ai fini del rimborso delle spese sostenute per il trasporto casa-lavoro-casa. I contributi sono rivolti a favorire la mobilità casa-lavoro a quelle persone in condizione di disabilità e per le quali sussista la necessità di servizi di trasporto personalizzato da e verso il luogo di lavoro, laddove non sia garantita la raggiungibilità con mezzi pubblici adeguati e/o compatibili con gli orari di lavoro. 

La Città metropolitana di Bologna, capofila dei Distretti dell'area metropolitana, ha pubblicato un Avviso per l’assegnazione di contributi per favorire la mobilità casa-lavoro di persone in condizione di disabilità, che abbiano la necessità di servizi di trasporto personalizzato.
Il bando, che conta su quasi 300 mila euro di fondi regionali, è rivolto ai cittadini residenti nel territorio metropolitano di Bologna, che si trovino in una delle seguenti condizioni: persone con disabilità che sono state occupate nel corso del 2019 nell’ambito della L. 68/99 o della L. 482/68; persone con disabilità acquisita in costanza di rapporto di lavoro, inserite nell'aliquota d'obbligo.
Il contributo è destinato a rimborsare unicamente l'importo delle spese dichiarate dal richiedente nel 2019, fino a un limite massimo di 3.000 euro.
Le richieste di contributo potranno essere presentate da oggi, mercoledì 6 maggio, fino al 19 giugno 2020.

Per il Distretto San Lazzaro la raccolta delle domande può essere fatta direttamente dagli Sportelli Sociali e successivamente alla protocollazione inoltrarle all'indirizzo mail : ufficiodipiano@comune.sanlazzaro.bo.it o far inoltrare le domande con i relativi allegati  direttamente  all'indirizzo mail: ufficiodipiano@comune.sanlazzaro.bo.it.

Per il testo dell'Aviso e relativi allegati, consultare il seguente link:

https://www.cittametropolitana.bo.it/urp/Avviso_contributi_mobilita_casa_lavoro

 

 

Data dell'articolo: 

8 Maggio 2020