Ciclovia collegamento SFM - Ponte Rizzoli : avviso deposito del progetto

Prosegue l'iter per la realizzazione della pista ciclabile che collegherà la stazione ferroviaria di Ozzano dell'Emilia a Ponte Rizzoli. Dopo l'approvazione del progetto definitivo, ora si passa all'avviso di deposito.
Uno dei punti interessati dal tracciato della nova ciclabile Stazione ferroviaria-Ponte Rizzoli

Prosegue l'iter per la realizzazione della pista ciclabile che collegherà la stazione ferroviaria di Ozzano dell'Emilia a Ponte Rizzoli. Dopo l'approvazione del progetto definitivo, ora si passa all'avviso di deposito.

Avviso di avvio del procedimento di approvazione del progetto esecutivo per la realizzazione di una pista ciclopedonale di collegamento tra il servizio ferroviario metropolitano e l'abitato di Ponte Rizzoli. Fondo Sviluppo e Coesione infrastrutture 2014 - 2020 (Asse tematico E - Altri interventi). Realizzazione di ciclovie di interesse regionale e promozione della mobilità sostenibile. Avviso di deposito atti

Il Responsabile del Settore Programmazione e Gestione del Territorio, rende noto che ai sensi e per gli effetti degli artt. 16 e 16bis della L.R. n. 37/02, che presso il Servizio Opere Pubbliche e Ambiente del Comune di Ozzano dell'Emilia con sede in Via della Repubblica n. 10, si trovano depositati, per 20 (venti) giorni consecutivi decorrenti dal 07/08/2019, data della presente pubblicazione, al 27/08/2019, gli elaborati costituenti il progetto esecutivo relativo alla realizzazione dei lavori in oggetto, comprendenti in particolare il piano particellare grafico/descrittivo in cui sono indicate le aree da espropriare e da occupare temporaneamente ed i nominativi di coloro che risultano proprietari delle stesse sulla base dei registri catastali.

Il presente avviso è inoltre pubblicato, ai sensi e per gli effetti dell'art. 56 della LR 15/13, all'Albo Pretorio on line e sul sito web istituzionale del Comune di Ozzano dell'Emilia.

Entro il termine di 20 (venti) giorni, a decorrere dalla pubblicazione del presente avviso, gli interessati ai quali, pur non essendo proprietari, possa derivare un pregiudizio diretto dall’approvazione del progetto possono prendere visione degli atti depositati, negli orari di apertura al pubblico del Servizio Opere Pubbliche e Ambiente, e negli ulteriori 20 ( venti) giorni possono formulare osservazioni scritte quindi entro il 16/09/2019, compreso.

Le eventuali osservazioni, indirizzate "Al Signor Sindaco del Comune di Ozzano dell'Emilia ", che possono essere presentate rispettando le seguenti modalità, saranno valutate prima dell'approvazione definitiva del progetto in oggetto:

  • deposito presso URP nelle giornate e orari di ricevimento;

  • mediante raccomandata da indirizzare a: COMUNE DI OZZANO DELL'EMILIA Settore Programmazione e Gestione del Territorio - Servizio Opere Pubbliche e Ambiente. - Via Repubblica, n. 10 - 40064 Ozzano dell'Emilia;

  • mediante pec al seguente indirizzo: comune.ozzano@cert.provincia.bo.it

Si fa presente che, decorsi i termini ed esperite le formalità di cui sopra, l’approvazione del progetto esecutivo comporterà l'approvazione della Variante al POC, l'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio e la dichiarazione di pubblica utilità, indifferibilità ed urgenza dell’opera in oggetto.

Si precisa inoltre che il Responsabile unico del procedimento è l'ing. Chiara De Plato Settore Programmazione e Gestione del Territorio del Comune di Ozzano dell'Emilia.

 
 
 

Data dell'articolo: 

8 Agosto 2019