Avvio prima fase del progetto “A scuola facciamo … la differenz(i)a”

durante la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (18 – 26 novembre 2017)
Progetto “A scuola facciamo … la differenz(i)a” nell'ambito della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (18 – 26 novembre 2017)

Durante la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (18 – 26 novembre 2017), sarà dato avvio alla prima fase del progetto:

“A SCUOLA FACCIAMO … LA DIFFERENZ(I)A”

che coinvolge gli alunni, gli insegnanti e tutto il personale nella corretta raccolta differenziata dei rifiuti quotidiani all’interno degli spazi delle scuole Don Milani, Girotondo, Gnudi e Panzacchi

Nell’ambito del progetto sarà anche attivato il recupero a fini sociali delle eccedenze alimentari del servizio mense delle diverse scuole.

Concordemente con l’Istituto comprensivo, il progetto vedrà successivamente il coinvolgimento anche delle restanti scuole primarie statali, nonché delle scuole dell’infanzia comunali e paritarie del nostro territorio comunale.

Nella predisposizione, avvio e gestione del progetto sono coinvolti anche tutti i soggetti responsabili dei servizi che ruotano attorno alla raccolta dei rifiuti, mediante un Protocollo operativo d’intesa tra il Comune di Ozzano dell’Emilia (promotore), l'Istituto comprensivo scolastico, il gestore del servizio rifiuti Hera, la coop.va Open Group per il recupero delle eccedenze alimentari delle mense, la Manutencoop per gli spazi che gestisce nell'appalto del servizio di pulizia, nonché le GEV locali per accompagnare e monitorare l’andamento del progetto.

L’intento alla base dell’iniziativa è quello di informare e sensibilizzare i nostri cittadini, a partire dai bimbi e ragazzi, all’uso consapevole delle risorse e alle modalità corrette di raccolta dei rifiuti al fine di un loro possibile riciclo.

Prosegue, così, concretamente il nostro impegno come Comune di Ozzano - associato dal 2016 a SprecoZero.net - Rete Nazionale degli Enti Territoriali contro lo spreco - a promuovere un modello di crescita che tenga responsabilmente conto delle risorse disponibili, mediante scelte e azioni tese alla progressiva riduzione degli sprechi.

Nei prossimi mesi forniremo, suddivisi per le diverse scuole, i dati relativi all’andamento del progetto.

Consapevoli che ogni azione richiede l’impegno personale di chi vi è coinvolto, confidiamo per la buona riuscita del progetto “A SCUOLA FACCIAMO … LA DIFFERENZ(I)A” nell’entusiasmo che le nuove generazioni possiedono e nella loro positiva energia, nonché nella condivisione e disponibilità del personale scolastico coinvolto.

Grazie della collaborazione

Luca Lelli, Sindaco
Mariangela Corrado, Assessore all’Ambiente

Altre info sulla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti    http://www.ewwr.eu/it

Video Yuotube e Vimeo: 

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti - Usa il buon senso! Fai la differenziata!
Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2015 - Usa il buon senso. Riduci i rifiuti!
Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti - Usa il buon senso. Da’ una nuova vita alle cose!