Raccolta differenziata dell'organico, olio alimentare e sfalci

I rifiuti organici, raccolti in modo differenziato e sottoposti ad una fermentazione controllata, possono essere trasformati in un particolare terriccio, chiamato compost, molto utile in agricoltura e nel giardinaggio.

Cosa conferire: scarti di provenienza alimentare e vegetale ad alta umidità (scarti di cucina, scarti di frutta e verdura, alimenti deteriorati, fondi di caffè e filtri di tè, gusci d'uovo, piatti e bicchieri in bio-plastica riportanti la scritta "materiale biodegradabile" oppure "Mater-bi", bucce di frutta, noccioli, salviette di carta unte, piante recise e potature di piccole piante comunque di dimensioni tali da poter essere completamente inserite all'interno dei cassonetti marroni, pane, ceneri spente e a temperatura ambiente di caminetti, piccoli ossi e gusci di molluschi). Gli scarti verdi devono essere inseriti sfusi all'interno del cassonetto stradale marrone; gli scarti alimentari, invece, devono essere introdotti nel cassonetto stradale marrone raccolti negli appositi sacchetti biodegradabili.

Cosa non conferire: alimenti liquidi, ossi di grandi dimensioni, mozziconi di sigaretta, lettiere per animali, grassi e oli, legno trattato o verniciato o in grosse pezzature, alimenti confezionati e qualsiasi rifiuto di natura non organica (esempio pannolini, assorbenti, ecc.).

L'olio alimentare usato deve essere conferito in bottiglie di plastica (anch'esse avviate poi al recupero nella filiera della plastica) che devono essere inserite all'interno degli appositi contenitori stradali (ad Ozzano capoluogo: isole ecologiche di via Berlinguer, via Galvani, via Nardi retro centro commerciale Coop, Ponte Rizzoli, via Verde presso l'isola ecologica dell'area verde; Mercatale via del Partigiano lato opposto negozio alimentari) o presso la Stazione Ecologica. Gli oli vegetali possono anche essere conferiti con tanichetta presso il CdR. Vedi anche Brochure Hera (su Google digitare GRUPPO HERA, selezionare il Comune e poi Ambiente, si trovano i servizi di igiene, selezionando quello degli oli vegetali c’è la spiegazione del servizio e l’elenco aggiornato delle posizioni delle colonnine dove conferire gli oli). Per conoscere l’elenco aggiornato dei punti di raccolta visita http://www.ilrifiutologo.it/oliBO

Gli sfalci e le potature di grandi dimensioni possono essere conferiti gratuitamente presso la Stazione Ecologica.

 

Come fare la raccolta

Zone servite dai contenitori stradali: conferimento dei rifiuti organici presso gli appositi contenitori di colore marrone posti sulla strada.I rifiuti organici vanno inseriti negli appositi sacchetti in distribuzione gratuita presso il mercatino gestito dai volontari AUSER a fianco della Stazione Ecologica e presso il centralino della sede comunale, nei rispettivi orari di apertura.

Zone servite dal porta a porta (fra cui le zone artigianali ed industriali): conferimento negli appositi bidoncini marroni per la raccolta domiciliare dati in dotazione. I rifiuti organici sono ritirati il lunedì ed il giovedì e vanno esposti a partire dalla sera precedente. È possibile conferire anche sfalci e piccole potature inseriti negli appositi sacchi per le zone porta a porta in distribuzione gratuita presso il mercatino AUSER posto a fianco della Stazione Ecologica Comunale di via dello Sport. In alternativa, le potature possono essere conferite nei giorni di ritiro dell'organico in piccole fascine legate dalla dimensione massima di 1,20 metri e dal peso massimo di 12 kg ciascuna. Gli utenti residenti nelle zone servite dal porta a porta, privi di contenitori per la raccolta dell'organico, possono richiederli gratuitamente rivolgendosi al numero verde Hera 800 999 500 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 22.00 ed il sabato dalle ore 8.00 alle ore 18.00; da telefono cellulare comporre il numero a pagamento 199 199 500 (costi variabili in base all’operatore e al profilo tariffario scelto dal cliente).

 

Sacchetti per l'organico

I sacchetti vengono distribuiti gratuitamente e possono essere ritirati:

  • Presso il centralino, piano terra della sede comunale, via della Repubblica,10, nei seguenti orari: il lunedì dalle ore  8.00 alle ore 18.00; dal martedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00; il sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00; nei mesi di luglio ed agosto: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00; chiuso il 25 luglio per festività del santo Patrono;
  • Presso il mercatino dell'AUSER posto a fianco della Stazione Ecologica Comunale, via dello Sport, nei seguenti orari: tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30; il lunedì ed il venerdì aperto anche nel pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 18.00; chiuso il 25 luglio per festività del santo Patrono.

Si rammenta che nei medesimi punti di distribuzione sono disponibili, gratuitamente, anche:

  • Le apposite chiavi per l'apertura dei cassonetti organico;
  • Le pattumelle per l'inserimento del sacchetto organico.

Inoltre, presso il mercatino AUSER di via dello Sport sono in distribuzione gratuita gli appositi sacchi per l'inserimento di piccoli sfalci e potature da parte degli utenti serviti dal porta a porta.