Autorizzazioni agli scavi stradali per committenti privati

 

Chiunque abbia la necessità di effettuare attraversamenti o uso della sede stradale e relative pertinenze, ad esempio per allacciamenti a condutture idriche, linee elettriche e di comunicazione sia aeree che in cavo sotterraneo, deve presentare richiesta all'Amministrazione comunale quale Ente proprietario della sede stradale.

Qualora tale opera riguardi strade di proprietà statale e/o provinciale è necessario il nulla osta preventivo dell'Ente proprietario da allegare alla richiesta di autorizzazione

Normativa di riferimento: Codice della Strada D.Lgs 285 del 1992

Requisiti

Il richiedente deve essere titolare di un interesse privato o collettivo.

Modalità di presentazione

La richiesta può essere presentata su apposito modello di richiesta e munita di marca da bollo da €. 16,00  come segue:

 in formato cartaceo all'URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico nelle seguenti giornate e orari:

    • il lunedì dalle ore 12 alle ore 18; dal martedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13; il sabato dalle ore 8,30 alle ore 12
    • orario estivo in vigore dal 01/07/2017 fino al 26/08/2017 con i seguenti orari dal lunedì al venerdì 8,30-13 e sabato dalle 8,30 alle 12
  • per posta elettronica / PEC ai seguenti indirizzi allegando il pagamento del bollo virtuale:

Specifiche sulla documentazione

Alla richiesta dovranno essere allegati la relazione tecnico illustrativa, l'elaborato grafico planimetrico con sezione riportante il tracciato ed eventuali titoli abilitativi.

A seguito di comunicazione telefonica l'interessato dovrà ritirare l'autorizzazione direttamente all'URP con versamento dei diritti di segreteria pari ad €. 25,50 e munito di marca da bollo da €. 16,00 da apporre sull'atto

Note: 

Informazioni dell'ufficio Servizio Opere pubbliche e Ambiente

Lunedì dalle ore 15.30 alle ore 18.00, Martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, Sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.00

Orario estivo nei mesi di LUGLIO e AGOSTO : Lunedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 - Martedì e giovedì dalle ore 10.30 alle ore 13.30

(mercoledì, venerdì e sabato: chiuso)

Indirizzo: Via della Repubblica, 10

CAP: 40064

Città: Ozzano dell'Emilia

Telefono: 051 791349 - 051 791374 - 051 791368

E-mail: lavoripubblici@comune.ozzano.bo.it

PEC: comune.ozzano@cert.provincia.bo.it 

 

 

Responsabile del procedimento: Responsabile Settore Gestione del Territorio Francesca Gozzi

E-mail: francesca.gozzi@comune.ozzano.bo.it

Sostituto in caso di inerzia

Segretario Generale Valeria Villa

Telefono: 051791350

E-mail: segreteria@comune.ozzano.bo.it

Altre specifiche o informazioni

Nel caso in cui si renda necessario occupare temporaneamente suolo pubblico o modificare la viabilità comunale, è necessaria apposita comunicazione  da presentarsi al Comando di Polizia Municipale- Servizio Amministrativo 

Servizio Amministrativo della Polizia Municipale

Indirizzo: Viale Giovanni XXIII 2

CAP: 40064

Città: Ozzano dell'Emilia

Provincia: BO

Orari: lunedì 07,30-10,30 e 16-18; dal martedì al venerdì 07,30-10,30; sabato 07,30-12,00

Telefono: 051/799839 - Fax: 051/791363

E-mail: pm@comune.ozzano.bo.it

PEC: comune.ozzano@cert.provincia.bo.it

Contatti: Comandante Polizia Municipale Stefano Zigiotti

Telefono: 051/791307

E-mail: comandante_pm@comune.ozzano.bo.it

 

 

L'istruttoria è effettuata a cura del Servizio Opere pubbliche e ambiente

Il termine per la conclusione del procedimento è di 30 giorni dalla data di presentazione della richiesta.

In caso di inerzia durante il procedimento o avverso il provvedimento finale del medesimo l'interessato per sua tutela giurisdizionale può rivolgersi al Tribunale Amministrativo Regionale

Normativa di riferimento http://www.normattiva.it/