Procedimento di "Autorizzazione al trasporto salma in altro comune"

 

Il trasporto di un cadavere di resti mortali, o di ossa umane o ceneri, fuori dal comune è autorizzato dal dirigente o responsabile del servizio (art. 24 e seg del DPR 285/1990).

L'incaricato del trasporto deve essere munito di apposita autorizzazione che deve essere consegnata al custode del cimitero ricevente.

Requisiti

Essere parente interessato o impresa di pompe funebri incaricato dalla famiglia

Modalità di presentazione

Direttamente presso l'ufficio di Polizia Mortuaria. L'autorizzazione viene rilasciata contestualmente.

Allegato: 

Note: 

Informazioni dell'ufficio Servizi Demografici

Il servizio riceve dal lunedì al sabato previo appuntamento, da concordarsi presso il centralino.
Durante i mesi di luglio e agosto l'apertura pomeridiana del lunedì e di tutta la giornata di sabato viene sospesa.

Per decessi o denunce di nascita (al di fuori dell'orario d'ufficio) tel. 3204393254

Indirizzo: Via della Repubblica, 10

Telefono: 051791304 fax 051/797951

E-mail: anagrafe@comune.ozzano.bo.it

Altre specifiche o informazioni

RIFERIMENTI NORMATIVI

art. 23 e 24 del Regolamento di Polizia Mortuaria DPR 285/1990

In caso di contenzioso è competente il TAR (Tribunale Amministrativo Regionale).